Digressioni


Così, tanto per fare due chiacchiere tra amici …

 

autoscatto

 

Arte

Per tentare di meglio esprimermi, mi permetto di evidenziare “in grassetto“alcuni concetti.

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

L’arte, nel suo significato più ampio, comprende ogni attività umana svolta singolarmente o collettivamente che porta a forme di creatività e di espressione estetica, poggiando su accorgimenti tecnici, abilità innate o acquisite e norme comportamentali derivanti dallo studio e dall’esperienza.

Nella sua accezione odierna, l’arte è strettamente connessa alla capacità di trasmettere emozioni e “messaggi” soggettivi.

Tuttavia non esiste un unico linguaggio artistico e neppure un unico codice inequivocabile di interpretazione.

Mentre da Treccani on line

In senso lato, ogni capacità di agire o di produrre, basata su un particolare complesso di regole e di esperienze conoscitive e tecniche, quindi anche l’insieme delle regole e dei procedimenti per svolgere un’attività umana in vista di determinati risultati… Il concetto di arte …. si evolve solo attraverso un passaggio critico nel concetto di arte come espressione originale di un artista, per giungere alla definizione di un oggetto come opera d’arte.

Artista

In un senso più stretto si definisce artista un creatore di opere dotate di valore estetico nei campi della cosiddetta cultura alta, come la pittura, la musica, l’architettura, il disegno, la scrittura, la scultura, la danza, la regia (cinematografica, teatrale e televisiva), la fotografia, la recitazione.

Fine art

Sempre Wikipedia, rimanda a belle arti

Con l’espressione belle arti si indica ogni forma d’arte sviluppata principalmente con scopi estetici e concettualmente distinti dalla utilità. Tale forma d’arte è solitamente espressa nella produzione di manufatti artistici utilizzando forme di arte visiva, arti figurative e forme di arte scenica o arte teatrale, incluse pittura, scultura, musica, danza, teatro, architettura, fotografia e stampa. Le scuole, gli istituti e le altre organizzazioni sono solite utilizzare il termine per indicare la prospettiva tradizionale relativa alle forme d’arte, di norma implicando un’associazione con i termini di arte classica ed arte accademica.

In particolare, nella fotografia, con il termine Belle Arti si intende un lavoro per produrre un manufatto che sia la sintesi e la sinergia di tecnica e qualità. Entrambi gli elementi di tecnica e qualità devono essere conformi a standard professionali ed artistici, gli elementi si compensano con la creatività individuale.

Allora mi chiedo:

perché cavolo (ortaggio invernale) siamo pieni di ARTISTI ,PHOTOGRAPHER FINE-ART e MAESTRI ISTRUTTORI?

Perché, ortaggio, tante ciofeche vengono pubblicate e propinate per opere d’arte?

Mistero!

 

Annunci

4 pensieri su “Digressioni

  1. Perché esiste la libertà di espressione, o almeno dovrebbe, perché l arte man mano è diventata più’ accessibile, perché ognuno, a suo modo, vuole sentirsi speciale; mentre altri la utilizzano semplicemente come mezzo di comunicazione. La società è cambiata ma l’arte rimane “arte”. L’artista riamane “artista” ; il pizzaiolo rimane “pizzaiolo”; ora è logico che vi è differenza fra una buona pizza e una che fa schifo. Ma cercare una definizione accademica di COSA sia l’ARTE è come cercare una definizione LOGICA di cosa sia L’AMORE.

    Mi piace

  2. Diventa pizzaiolo anche lui che se fotografa a schifo e non lavora 😂😂 l altro giorno ero in vena bohémien oggi non ho preso le pillole per la bipolare quindi….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...