Non confondiamo la fotografia con la moda.

Senza nessuna post produzione, lo giuro. Pari pari da come sono  uscite.

Risultato di una immagine fatta con smartphone

museo della marineria smartphone
Fotofonino o Smartphone che dir si voglia

e della stessa con macchina fotografica.

 

museo della marineria nikon
Macchina fotografica

 

Se poi i fotofonini servono a farsi i selfi come scritto qui    http://giovannacacciuto.wordpress.com/2014/07/23/racconti-di-viaggio-auschwitz-birkenau/

 

Annunci

9 pensieri su “Non confondiamo la fotografia con la moda.

  1. Tu hai ragione mio caro (io lo vado ripetendo da anni… inutilmente) e anche un cieco vedrebbe la differenza, ma di questi tempi tutti si sentono fotografi… o poeti… o scrittori, “tanto che ci vuole, la foto l’ho fatta no?”
    Pochi, molto pochi hanno l’intelligenza di ammettere che una cosa è uno scatto fatto per ricordo e altro, ben altro, è una foto “comme il faut”.
    Consola però sapere di non essere soli in questa battalglia.

    Liked by 1 persona

    1. Non siamo cosi pochi come potrebbe sembrare.
      A mio modo di vedere la parte maggiore di “colpa” è da attribuirsi ai mass-media ( brutta parola) che per il tornaconto di tipo economico e anche per sempre maggiore incompetenza degli addetti ai lavori, si sono spostati verso la bassa o meglio indegna qualità delle immagini pubblicate.
      Cosi facendo hanno contribuito a delegittimare interi settori composti da molti coscienziosi professionisti sia della fotografia che del video che della scrittura e non ultimo della parola, basta ascoltare quello che viene detto attraverso quel formidabile mezzo di indottrinamento quale è la televisione.
      Per ora mi fermo.
      Ciao
      Franco..

      Mi piace

  2. La foto è molto bella. Sulle questioni sollevate dagli altri follower… Credo ci sia un’incomprensione: la foto con lo smartphone ha una dignità diversa, perchè è proprio qualcos’altro. Diversa non minore, perchè sviluppa capacità diverse rispetto ad una reflex.

    Mi piace

    1. Ne avevamo già parlato in un’altra occasione e ci siamo trovati in accordo sul fatto che si tratta di due cose diverse.
      Il rispetto è reciproco, come dovrebbe essere.
      Il problema nasce quando le due cose diverse vengo confuse tra di loro e questo non è il tuo caso.
      Ciao
      Franco

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...